lunedì 23 gennaio 2012

cous cous vegetariano e un contorno gratinato



Le cose si sistemano quasi sempre nella storia della mia famiglia e per fortuna anche in questa occasione tutto è andato per il verso giusto. Il mio papà sta bene e domani inizierà la riabilitazione, cammina con le sue gambe, mangia ed è molto felice che tutto sia passato. 
Si parla tante volte di mala sanità, medici incapaci, infermieri indifferenti e invece anche stavolta devo dire di non averne incontrato nessuno così, anzi a tutto lo staff medico ed infermieristico che ha curato mio padre va il merito di svolgere un lavoro eccezionale. Persone normali che fanno cose speciali: salvarci la vita e rendere la malattia più sopportabile. 

A loro devo dire "grazie" per il lavoro svolto, "grazie" per la passione e "grazie" per l'umanità che rende a noi malati e parenti ogni cosa più facile. E non voglio che siano ringraziamenti anonimi perché la mia famiglia da anonima non è mai stata trattata per cui "Grazie" a tutto il reparto di cardiochirurgia dell'Ospedale Niguarda di Milano e al cardiochirurgo che ha operato il mio papà...il dott. Aldo Cannata, a lui va un merito speciale, la capacità di trattare i pazienti con una umanità infinita e una disponibilità disarmante. In un colloquio avuto con lui mi ha colpito la naturalezza con cui ha sottolineato che per preservare la buona funzionalità del nostro cuore dobbiamo alimentarci bene, in modo sano ed equilibrato e qui torno all'argomento del blog, la cucina. Ecco quindi che per mangiare con gusto non servono preparazioni laboriose e condite, è sufficiente qualche buona verdura e un pizzico di fantasia. Ovviamente gli sgarri sono contemplati ;-p


Zucchine gratinate di Alba (contorno e ingrediente per la ricetta successiva)
Ingredienti per 4 
4 zucchine
due cucchiai di pane grattugiato
1 spicchio d'aglio
un mazzetto di prezzemolo
olio extravergine d'oliva
sale

Procedimento
Tagliate a rondelle le zucchine e mettetele in una pirofila antiaderente, salatele, da parte tritate l'aglio finissimo, fate lo stesso con il prezzemolo e aggiungete entrambi gli ingredienti ai due cucchiai di pane grattugiato. Mescolate e distribuite il tutto sulle zucchine. Irrorate con olio evo e infornate a 200°.

Leggere e sfiziose, sono un contorno pronto in 10 minuti, questa ricetta l'ho "rubata" alla moglie (Alba) di un collega di Mr.Val. 

Cous cous alle verdure
Ingredienti per 4
Cous cous
2 zucchine gratinate (ricetta di Alba)
2 melanzane
2 pomodori
1 patata grande
1 peperone (facoltativo)
1/2 cipolla
salsa di soia q.b.
sale
olio extravergine d'oliva

Procedimento
Io sono solita cuocere il cous cous al vapore dopo averlo irrorato di olio evo e sgranato. Ognuno però seguirà le indicazioni di cottura presenti sulla confezione acquistata. In un tegame antiaderente mettete un paio di cucchiai di olio d'oliva e aggiungete la patate sbucciata e tagliata a tocchetti non spessi. Lasciatela andare fino a metà cottura, poi aggiungete la cipolla tagliata a velo, le melanzane a pezzetti e fate saltare tutto su fiamma media. Aggiungete i pomodori a cubetti. Regolate di sale, completate la cottura e aggiungete il cous cous precedentemente cotto al vapore. Per ultimo mettete le zucchine gratinate e fate insaporire ancora un poco. Infine, a fiamma spenta, spruzzate tutto con della salsa di soia e servite tiepido. 

8 commenti:

  1. sai che nn ho mai provato il cous cous...devo rimediare al piu' presto!!! ottima ricetta ha un aspetto strainvitante!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda io l'ho scoperto da poco e ti dirò vale la pena provarlo :-)

      Elimina
  2. Il tuo cus cus mi fa venire una gran dame! bisogna provarlo assolutamente!

    RispondiElimina
  3. Bello e leggero il tuo cous cous! sicuramente anche gustosissimo, con quelle zucchine alla Alba! bella ricetta me la segno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehi Alba sarà contenta se passa di qui :-)

      Elimina
  4. Gioppa che buono questo cous cous ma soprattutto sono felice che il tuo papà stia meglio e pian piano si stia riprendendo :-)))) ora ci vuole solo un pò di tempo!
    Per le foto se hai una reflex, io non uso il flash vado in manuale, bilancio il bianco ogni volta che faccio la foto in base al bianco della stanza in cui sono, lavoro sul tempo di scatto e sull'apertura dell'obbiettivo :-)
    Ciaoooo

    RispondiElimina
  5. Tanti Auguri di una pronta guarigione al tuo Papa',purtroppo per colpa di qualche incompetente ne pagano le pene tutta la categoria di medici.Ritengo che in Italia la professione di medico viene fatta davvero con grande Amore.
    Riguardo al Cous Cous, l'ho mangiato una sola volta, due sono le cose o non me l'hanno saputo cucinare o a me non piace.
    Il tuo sembra di Buon Appetito
    Ciao

    RispondiElimina

Grazie per avermi scritto :)