giovedì 15 dicembre 2011

Cavolfiore in cocotte


Sono già stanca e non è iniziata ancora la trasferta familiare che ogni Natale ci porta ad attraversare tutta Italia prima in lungo e poi in largo, andata e ritorno...cane e pacchetti inclusi!. Nonostante il desiderio di vedere genitori, fratelli e nipoti ho voglia di trascorrere queste feste a casa mia, per una volta accogliendo i parenti invece di fare l'ospite. Ma non si può per cui anche quest'anno mio marito dovrà trasformarsi in un piccione viaggiatore e nel mezzo della festa lasciarci e tornare a lavoro per qualche giorno.
Sono stanca perché questa è la "mia settimana nera", l'anniversario del vuoto che mi ha rubato un pezzo d'anima lo scorso anno e poi domani è anche il mio compleanno e accidenti ne compio 38!. 
Brr...che umore gioioso vero? Tanto passa....ma parliamo di cucina che è meglio!. Ci vuole qualcosa di goloso, sostanzioso e saporito, ci vuole questo cavolfiore immerso in una calda besciamella, con tanto formaggio e pancetta croccante, cotto al forno e mangiato bollente.

Ingredienti:
1 cavolfiore piccolo
500 ml di besciamella
formaggio grattugiato q.b.
formaggio tipo scamorza q.b.
pancetta affumicata q.b.
burro e pane grattugiato per foderare gli stampi
sale
pepe

Procedimento:
La preparazione è davvero semplice. Si scalda il cavolfiore e nel frattempo si prepara una besciamella non troppo densa con 50 gr di burro, 50 gr di farina e 500 ml di latte. 

Il procedimento per la preparazione della besciamella è veloce: si scioglie il burro in un tegame dai bordi alti, senza che sfrigoli, si aggiunge piano piano la farina e si mescola con una frusta, lentamente aggiungiamo il latte (se è caldo la besciamella si addenserà prima) prestando attenzione al rischio grumi, per evitarlo io aggiungo il latte a filo di seguito senza mai smettere di mescolare. 

Pronta la besciamella e cotto il cavolfiore si procede a preparare le cocotte (o una teglia) che vanno imburrate e cosparse di pane grattugiato. 

Ricordatevi di salare un poco i cavolfiori. 

A questo punto mettiamo un cucchiaio colmo di besciamella sul fondo della cocotte, aggiungiamo uno strato di cavolfiori, qualche cubetto di scamorza e pancetta, poco formaggio grattugiato, completiamo con la besciamella e formiamo un altro strato. Copriamo infine di besciamella e qualche pezzetto di pancetta. 

Inforniamo a 180° per 10-15 minuti.

9 commenti:

  1. Che buono!!!!!!!!!devo provarlo!!!

    RispondiElimina
  2. Questo cavolfiore e' saporito mi piace un sacco:-) la trasferta e' faticosa ma poi stare in famiglia e' bello ! Bacioni

    RispondiElimina
  3. Non so perché, ma non appena vedo cocotte già mi piace!! Questa è una ricetta buona buona, saporita, bella formaggiosa e molto confort.. quasi coccolosa :)
    In bocca al lupo per il contest, io non posso votarti perché sono in gara ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Complimenti per la ricetta, e dai su con la Vita 38 anni che sono?
    Ora viene il Bello.
    Comunque se vai sul mio Blog ho pubblicato quella cosa che ho preparato per il Blog-compleanno.
    A Presto

    RispondiElimina
  5. Ciao Gioppa! Ti è arrivata la nostra mail in cui ti scriviamo che hai vinto il nostro give away?
    Un bacione

    RispondiElimina
  6. Ciao Gioppa. Ci stanno arrivando le tue mail, ma non riusciamo a capire perchè le nostre non arrivino. Scrivici per favore in privato il tuo indirizzo! Baci

    RispondiElimina
  7. Ciao Gioppa se ti può consolare io ne ho 40... bellissima la cocotte di cavolfiori, poi con la pancetta ci deve stare benissimo!

    RispondiElimina
  8. Ciao Gioppa!!! io adoro i cavolfiori e fatti così in cocotte deve essere squisito lo proverò il prima possibile!!! Se ti va passa a dare un occhiata al mio blog lericettediviolly.blogspot.com!!! ti seguo e spero di prendere spunto dalle tue ricette!! a presto

    RispondiElimina

Grazie per avermi scritto :)