mercoledì 13 giugno 2012

Spiedini di spaghetti con fiori di zucca e zucchine baby

tovaglietta CreativiTavola


Le previsioni del tempo danno bello da domani con caldo africano, oddio io non so se esultare o tremare di paura, non è che il caldo sia una cosa che ami particolarmente però è anche vero che la pioggia mi deprime l'anima! Della serie non sono mai contenta...:)

Di sicuro tra due settimane sarò al mare...spiaggia bianca e acqua cristallina, che dire la solita vacanza salentina! Si la rima è voluta, adoro quella terra, impazzisco per i suoi colori, i profumi intensi e la generosità della sua gente, non vedo l'ora di mettere le zampe in ammollo. Intanto devo affrettarmi poiché ho un impegno da portare a termine prima di levare l'ancora da Milano, ho il contest di Atmosfera Italiana da onorare. 

Il loro 4° contest è davvero interessante "Ricette estive leggere-Pasta integrale Benedetto Cavalieri, la cosa divertente è che i piatti dovranno essere presentati in accessori finger food. Confesso che quando mi è arrivato il pacco con la pasta integrale e queste simpatiche ciotoline mi è venuta fuori una fragorosa risata e subito il pensiero è andato al piatto indecente di pasta che mangio solitamente!. Ho pensato "uh mamma e adesso come ci ficco gli spaghetti lì dentro?!", poi la notte porta giudizio. Ho avuto "l'idea", si perché io la notte "trovo ispirazione" per le nuove pietanze del blog, quasi nessuna delle mie ricette è scopiazzata, gran parte è frutto delle mie "elucubrazioni culinarie notturne" :)
Così mi son detta come faccio a rendere comoda una porzione di spaghetti in uno spazio così piccino? semplice ci faccio una frittata!.

Ok la frittata di spaghetti non è proprio un'idea inedita e forse neanche tanto fashion ma aggiungete ai soliti ingredienti qualche fiore di zucca fresco e delle zucchine novelle tagliate a rondelle e vedrete che tutto avrà un aspetto e un sapore nuovo. 

Ecco la mia interpretazione della frittata di spaghetti trendy!.

Ingredienti:
250 gr di pasta integrale tipo spaghettini Benedetto Cavalieri
3 uova intere
10 zucchine baby, le novelle, quelle molto piccole per intenderci, che fanno quasi tenerezza
20 fiori di zucca o di più dipende dai gusti
formaggio grana grattugiato q.b.
1 cucchiaio di formaggio auricchio piccante grattugiato 
sale
pepe
olio d'oliva q.b.

Procedimento:
Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, quando saranno cotti scolateli e passateli sotto il getto d'acqua fredda per fermare la cottura e teneteli da parte.
In una ciotola capiente sbattete le uova intere, regolate di sale, aggiungetevi i formaggi e unite gli spaghetti avendo cura di mescolare bene.

In un tegame con qualche cucchiaio di olio d'oliva saltate le zucchine che avevate tagliato a rondelle e aggiungete i  fiori di zucca a striscioline, regolate di sale.
Aggiungete a questo punto gli spaghetti con le uova, mescolate rapidamente per incorporare le zucchine ed i fiori e lasciate cuocere a fuoco lento finchè l'uovo sarà rappreso da un lato. Girate la frittata dall'altro lato aiutandovi con un piatto o un coperchio, come vi fa più comodo. Girate la frittata ancora una volta per lato poiché spesso l'interno resta umido. Mettetela in un piatto e lasciatela raffreddare.


Ora avete due opzioni:
Mangiarla tiepida in un piatto da portata

oppure

farne degli strepitosi spiedini da presentare ai vostri ospiti. L'idea è perfetta anche per un buffet soprattutto presentando il piatto in accessori finger food come questi.

Per fare gli spiedini:

Prendete qualche zucchina baby, tagliatela a metà, irroratela di olio, regolate di sale e cospargete di pangrattato, fate lo stesso con qualche pomodorino piccadilly, metteteli in forno preriscaldato alla massima potenza, accendete il grill e lasciateli finchè saranno gratinati.

tagliate a cubetti la vostra frittatina e preparate gli spiedini alternando un cubetto di frittata, un pezzetto di zucchina, ancora frittata e pomodorino. Sistemate il tutto nelle ciotoline  o dove più vi piace e buon appetito.


13 commenti:

  1. Noooooooo, avevo pensato anch'io ad una cosa simile....dovrò rispremermi le meningi......buonissimi

    RispondiElimina
  2. Brava il concetto c'è tutto... anche se devi riuscire a ridurre la grandezza.... cosa non così facile a farsi...più facile a dirsi , ma hai ottime basi per farlo :-))) bella anche la ricetta

    RispondiElimina
  3. Bellissima idea!!

    RispondiElimina
  4. bellissima idea con questa ricetta e bellissimo il tuo blog, continuerò a seguirti ... ciao a presto

    RispondiElimina
  5. Presentazioni sfiziose come questa mi colpiscono sempre. Bravissima :)

    Buona serata

    RispondiElimina
  6. Bella e inedita come ricetta, direi anche ottima per il contest di Atmosfera Italiana.
    Anche io non sono mai contento del tempo, questo di sicuro se non si e' a mare e' un periodo brutto...
    A presto

    RispondiElimina
  7. Ciao, passo per invitarti al mio nuovo contest sulla cucina al microonde!

    http://panperfocaccia-grianne.blogspot.it/2012/05/contest-cucina-al-microonde-con-lekue.html

    Buona serata!
    Cristina

    RispondiElimina
  8. Cioa, io invece passo per dirti di venire a trovarmi che ho una sorpresina!

    RispondiElimina
  9. meravigliosi.
    ciao ciao
    emme

    RispondiElimina
  10. che buoni e che belli, ottimi per aperitivi, freschi estivi..in una sola parola:brava!. ti seguo volentieri e se t va t aspetto in amiciallergici.blogspot.com un sito per allergici e non, per far entrare in collisione due mondi creduti diversi ma poi in realtà molto simili, es la tua ricetta: basta usare spaghetti di soia e allergici a lievito e frumento possono assaporare qlcs di davvero buono!. ti aspetto ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie.....grazie a tutte, sono stata un po' assente tra le lunghe vacanze e la panciona che cresce faccio fatica a mettermi ai fornelli ma appena passa questo coso sahariano mi rimetto all'opera :))))

      Elimina
  11. sei tra i miei lettori..ben venuta e fammi sapere quando avverrà il lieto evento! ciao
    .

    RispondiElimina

Grazie per avermi scritto :)