mercoledì 23 maggio 2012

Chitarra sfiziosa con peperoni

Tovagliato CreativiTavola

La fame si impossessa di me a mezzogiorno, impossibile resistere o tentare manovre diversive, quando scatta l'ora X, per placare il ruggito del leone, devo sentire qualche buon profumino provenire dalla cucina. La voglia alimentare di oggi erano i peperoni e così, per non rifare la mia solita pasta con questo ingrediente, ho pensato questa variante. A me è piaciuta tanto e poiché avevo nel freezer dei buoni spaghetti alla chitarra preparati la scorsa settimana li ho cucinati al posto di quelli secchi, devo dire però che i secondi sono più adatti a questo piatto a meno che non vi piaccia la pasta molto "legata" (come piace a me).

Ingredienti
200 gr di spaghetti alla chitarra freschi (oppure spaghetti secchi)
1 peperone rosso e 1 giallo (che io non avevo)
1 pomodoro grande maturo
una manciata di capperi
tre alici sott'olio
un mazzetto di basilico fresco
q.b. di Olio d'oliva extravergine (per me Dante)
due cucchiai di pane grattugiato
1 spicchio d'aglio schiacciato
Sale

tovagliato CretiviTavola


Procedimento
Quando l'acqua (salata) bolle calate i peperoni che avrete tagliato a bastoncini sottili nel senso della lunghezza, dopo due minuti aggiungete gli spaghetti.

In un tegame con l'olio, soffriggete uno spicchio d'aglio schiacciato e successivamente aggiungete le alici ed i capperi. Togliete l'aglio e versate il pomodoro che avrete ridotto a cubetti. Io non ho aggiunto sale  non avendo dissalato i capperi.

In un altro piccolo tegame antiaderente tostate due cucchiai di pane grattugiato cui aggiungerete alla fine un cucchiaio di olio e tenete da parte.

A questo punto servendovi di uno scola spaghetti trasferite la pasta ed i peperoni nel tegame con il condimento, saltate per un minuto e aggiungete il pane grattugiato tostato. Spolverizzate con basilico fresco e servite caldo.

9 commenti:

  1. Eh ma che buona!!! Questa la faccio anche se i peperoni li digerisco a fatica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io ho un rapporto "particolare" con i peperoni però ogni tanto devo mangiarli perché li amo troppo :)

      Elimina
  2. Che buona!!!!!!!!Caio a presto ^_^

    RispondiElimina
  3. Hai fatto un errore Giovanna, forse volevi dire i Ruggiti dei leoni.......
    Adoro i peperoni e comunque hanno contagiato tutta la rete, ormai e' il periodo del peperone dey.
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, i ruggiti giusto :))))))) e sapessi quanto ruggisce questo/a qui.....sono affamata e se pubblico poco è perché cerco di cucinare meno e mangiare col contagocce....ma è duraaaaa!!!!!!

      Elimina
  4. Ciao GIOVENNA CHE BONTA' ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
  5. Giovanna, non conoscevo mica il tuo blog ! Davvero carinissimo.. ah grazie della visita e ci vediamo a Cesentaico;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie maria, spero di farcela! Sono con zavorra pesante ;-p

      Elimina

Grazie per avermi scritto :)